Come Pagare Bollo Auto Online

Link Sponsorizzati

Pagare il bollo auto è un dovere per tutti i cittadini italiani possessori di automobili. E’ infatti considerata una tassa e, per un migliore controllo di pagamenti del tributo, le competenze sono state trasferite alle Regioni a Statuto Ordinario ed alle Province Autonome di Trento e Bolzano. Chiaramente ogni qual volta si avvicina la scadenza del bollo auto è sempre una scocciatura recarsi negli uffici ACI per pagare la tassa. Esiste però la possibilità concreta di pagare il bollo online tramite vari servizi messi a disposizione degli utenti.

Ma come pagare bollo auto online? Esistono diversi servizi web che rispondono all’esigenza di pagare il bollo auto e non solo. Infatti sarà possibile effettuare il calcolo per sapere a quanto ammonta l’importo da versare, verificare che sia stato già pagato o che sia andato addirittura in prescrizione. In questo articolo ho elencato tutto quello che è possibile trovare online riguardo il bollo auto, credo che tutte queste info ti possano essere utili prima che tu proceda al pagamento del bollo online.

Tempo fa girava notizia sul web dell’abolizione del bollo auto. Notizia del tutto priva di fondamento: purtroppo in Italia, chi ha un’automobile deve pagare il bollo, classificata come una tassa di possesso. Quando leggete notizie di bollo auto abolito e che non si è più tenuti a pagarlo dunque diffidate poichè, almeno al momento, sono tutte bufale.

Link Sponsorizzati

Bollo Auto: Quando si paga?

Quando si è dovuti a pagare il bollo auto? Il pagamento deve essere effettuato entro il mese successivo alla scadenza dello stesso. Se infatti il tuo bollo scade a dicembre 2017, il rinnovo del bollo deve essere pagato entro il 31 Gennaio 2018, e cosi via. Effettuando il pagamento in ritardo si dovrà necessariamente pagare la mora che varia a seconda di quanti giorni successivi il pagamento viene effettuato. Per maggiori dettagli sulla mora, leggi qui sotto il paragrafo sul ‘Bollo Auto Scaduto’ nel quale ti ho descritto dettagliatamente quanto è necessario pagare in più come sanzione del ritardo.

Calcolo Bollo Auto

Calcolare il costo dello bollo auto da versare all’ACI può essere sempre un dilemma visto che i prezzi variano in base a diversi parametri. Quelli principali per il calcolo sono la regione di residenza e la potenza kilowatt dell’auto. Forse non tutti sanno che il calcolo e verifica pagamento bollo auto è possibile farlo sul sito ufficiale dell’ACI stessa, la quale mette a disposizione degli utenti un form dal quale è possibile sia calcolare il Bollo Auto, sia verificare che sia già stato effettivamente pagato.

Per prima dovrai andare a questo link del sito dell’ACI dove appunto è presente, in fondo alla pagina, il form per il calcolo del bollo auto. Compila il form scegliendo quindi il tipo di pagamento (ad esempio rinnovo del bollo o prima immatricolazione o altri, a seconda dei casi), la tua regione di residenza, il tipo di veicolo e la targa del veicolo stesso. Se richiesto inserisci il codice di conferma nella casella apposita e clicca sul bottone rosso con la voce Calcola.

A questo punto, a seconda se si tratti di un rinnovo del bollo, di un primo pagamento o di un pagamento anticipato, nella pagina seguente ti verrà indicato qual è l’importo del bollo auto calcolato e che dovrà essere corrisposto all’ACI (considera che all’importo calcolato dovrai aggiungere i costi per l’operazione di pagamento online). Chiaramente se il pagamento è già stato effettuato vedrai che la scadenza del bollo sarà dell’anno prossimo e non dell’anno in corso.

Ricapitolando, per calcolare il bollo ti basterà eseguire i seguenti passi:

  • Aprire il link dell’ACI relativo al calcolo;
  • Inserire il tipo di pagamento;
  • Inserire la regione di residenza;
  • Inserire il tipo di veicolo e la relativa targa;
  • Cliccare su Calcola.

Dove Pagare Bollo Auto

Una volta che avrai effettuato il calcolo del bollo, potrai pagarlo direttamente dal sito online ACI. Infatti dalla pagina di destinazione del calcolo, dove ci sono tutti gli importi totali del bollo, a fine pagina trovi un pulsante rosso con la scritta Effettua Pagamento. Cliccandoci su sarai reindirizzato alla pagina di riepilogo, dove ci sono tutti i dati del bollo auto che stai per pagare online, dati come Residenza, data di decorrenza e scadenza del bollo auto e tutto il resto. Controlla che sia tutto ok, in caso negativo ripeti il calcolo dalla pagina precedente con i dati corretti, in caso positivo vai a fine pagina e clicca sul pulsante rosso Effettua il Pagamento. Arriverai alla pagina di pagamento: come puoi vedere ci sono i costi aggiuntivi di operazione e servizio, che ammontano a circa 2,50 euro.

Ora potrai effettuare il pagamento tramite una carta di credito o tramite un Prestatore di Servizi di Pagamento (solitamente una banca). Scegli il metodo di pagamento che preferisci, compila tutti i dati richiesti del form in basso. Dopo aver cliccato ancora sul bottone rosso Effettua il Pagamento, dovrai inserire i dati di pagamento (della tua carta di credito o dell’istituto Prestatore di Servizi di Pagamento che hai scelto) e finalmente potrai pagare il bollo online. A conferma del pagamento effettuato correttamente riceverai un’email all’indirizzo che hai inserito durante la procedura di pagamento.

Quindi per pagare il bollo auto sul sito dell’ACI la procedura si può riassumere in:

  • Apri il sito dell’ACI;
  • Calcola il bollo (come visto nel paragrafo precedente);
  • Controlla tutti i dati e quindi clicca su Effettua il Pagamento;
  • Nella pagina di riepilogo controlla che i dati riportati siano giusto e prosegui cliccando su Effettua il Pagamento;
  • Dalla pagina di pagamento verrà mostrato l’importo aggiuntivo del costo del servizio. Clicca su Effettua il Pagamento per proseguire;
  • Nella pagina seguente scegli il metodo di pagamento e clicca ancora su Effettua il pagamento;
  • Inserisci i dati richiesti a seconda del metodo di pagamento scelto e conferma il pagamento ;
  • Controlla la ricevuta di pagamento nella tua posta elettronica.

Pagare Bollo Auto Online con Poste Italiane

Puoi anche pagare il bollo auto online dal sito di Poste Italiane, a patto che tu abbia un conto corrente Bancoposta Click o simili. Dopo aver effettuato l’accesso con le tue credenziali a questo link, dovrai semplicemente selezionare sulla sinistra la voce Bollo Auto e successivamente cliccare semplicemente sul bottone giallo in basso a destra con la scritta Paga Ora.

Arriverai alla pagina di Poste Italiane per il calcolo del bollo: dovrai compilare i campi richiesti di Tipo Veicolo, Targa ed eventuale Riduzione ed infine clicca su Calcola. Dopo qualche secondo il calcolo online del bollo sarà pronto e visibile sulla pagina aggiornata.

A questo punto clicca su Continua, seleziona il metodo di pagamento tra quelli disponibili (Postepay, Conto BancoPosta o carte di credito Visa e Mastercard) e seleziona il bottone giallo Procedi. Il costo di commissione di Poste Italiane è più basso rispetto al portale ACI: solo 1 euro indipendentemente da metodo di pagamento utilizzato. Dopo aver inserito tutti i dati richiesti relativi al pagamento riuscirai finalmente a pagare il tuo bollo auto online.

Riceverai un messaggio nella tua bacheca di Poste ed entrando nel tuo BancoPosta Online e cercando tra le operazioni online effettuate potrai trovare il bollettino postale bollo auto che hai pagato e che potrai salvare come immagine effettuando uno screenshot da PC.

 

Bollo Auto Scaduto

Il tuo bollo auto è scaduto e non hai ancora effettuato il pagamento? Come detto, il pagamento del bollo auto deve essere evaso entro il mese successivo a quello di scadenza del bollo. Se questo termine è scaduto puoi avvalerti del ravvedimento operoso, che puoi presentare al massimo entro un anno.

  • Per il pagamento entro 14 giorni successivi alla scadenza, la sanzione sarà pari allo 0,1% del totale, per ogni giorni di ritardo. Ad esempio se paghi dopo 9 giorni la sanzione sarà del 0,9%, se paghi al 14° giorno la mora sarà del 1,4%;
  • Per il pagamento dal 15° al 30° giorno, la maggiorazione prevista è del 1,5%;
  • Dal 31° giorno al 90° giorno il pagamento avrà una maggiorazione del 1,67%;
  • Per i pagamenti dopo il 90° giorno e fino ad un anno, la sanzione da applicare sarà del 3,75%.
  • Per i pagamenti successivi all’anno si applica una multa del 30% con l’aggiunta di 0,5% ogni sei mesi di ulteriore ritardo.

Bollo Auto Prescrizione

Per quanto riguarda la prescrizione del pagamento del bollo auto non pagato negli anni precedenti, la legge prevede che la tassa decade al termine del terzo anno successivo a quello nel quale si doveva versare il pagamento del bollo. Ciò significa che anche quando si deve pagare il bollo auto a metà anno, il termine di prescrizione sarà dicembre del terzo anno successivo a quello in cui si doveva pagare.

Esempio: il bollo deve essere pagato ad aprile 2015. I tre anni della prescrizione inizieranno da Gennaio 2016 per terminare a Dicembre 2019. Quindi da Gennaio 2020 il bollo sarà considerato prescritto, sempre se prima di tale data non si è ricevuto comunicazione da parte della regione di evadere il pagamento del bollo auto scaduto.

Agenzia Entrate Bollo Auto

In alternativa, per il calcolo del bollo ACI online, puoi utilizzare il portale dell’Agenzia delle Entrate, che mette a disposizione tre possibilità di calcolo:

  • Calcolo Bollo Auto inserendo il numero di Targa – Link;
  • Calcolo Bollo Auto con formula completa (inserendo tutti i dati come regione e data scadenza) – Link
  • Calcolo Bollo Auto tramite potenza motore in KW o CV – Link

Dunque infine è possibile affermare che tramite il sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate è possibile calcolare e verificare il pagamento del bollo della tua autovettura. Tramite questo portale però non è possibile effettuare il pagamento online vero e proprio, che dovrà essere fatto tramite i servizi descritti sopra.

Link Sponsorizzati