Tracciare una Raccomandata Spedita con Poste Italiane

Link Sponsorizzati

In passato quante volte eravamo in ansia nello spedire un pacco o una lettera. Il che, infatti, equivaleva a gettarla/o in un “buco nero”, se così lo si vuol definire, poiché non avremo avuto sue notizie se non dallo stesso destinatario all’arrivo dell’oggetto. Oppure potevamo abbinare al servizio della spedizione, con un ulteriore costo aggiunto, la “ricevuta di ritorno” che permette di essere avvertiti della avvenuta consegna del pacco.

Se il nostro scopo è di voler essere semplicemente avvertiti all’arrivo della nostra spedizione, con poco tempo e un po’ di voglia,  possiamo risparmiare qualcosina facendo a meno del servizio di ricevuta di ritorno. Difatti le poste italiane mettono a disposizione un comodo servizio on line: Dovequando.

Link Sponsorizzati

Quest’agevolazione ci permette di spedire, in questo caso, la raccomandata in tutta tranquillità dall’ufficio postale. Infatti, una volta a casa, davanti al computer, oppure perché no tramite qualche altro dispositivo mobile che permetta il collegamento ad internet, possiamo monitorare la spedizione attraverso il codice dell’invio. Questa composizione di numeri è facilmente reperibile, infatti, si trova sulla ricevuta della spedizione che ci è stata consegnata all’ufficio postale. Per l’esattezza le cifre sono poste sotto il codice a barre oppure, in caso di spedizione mediante Posta Raccomandata online, le troveremo nell’e-mail inviataci dalla posta.

Basta andare sul sito delle poste italiane poste.it ed in Home, nella barra dei Servizi utili, troveremo la dicitura “Cerca Spedizioni”. Una volta nella pagina basterà cliccare sulla modalità di servizio effettuato, in questo caso: Posta Raccomandata.

Il sito ci porterà a una dettagliata schermata, dove è presente anche un riquadro giallo, tipico colore delle poste, in cui bisogna inserire il codice e la data di spedizione.

Importante da ricordare è che l’uso del servizio è attivo dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

Link Sponsorizzati