Come Spiare Facebook e Vedere i Profili Non Amici

Link Sponsorizzati

Non so quanto siano importanti e quanto lo saranno ancora di piu’ i social network nel prossimo futuro, sta di fatto che pero’ adesso sono usati per lo piu’ da adolescenti che non fanno altro che giocare e farsi i fatti degli altri. Inoltre sento sempre piu’ spesso parlare di vendita di newsletter a contatti (e quindi agli amici del proprio profilo) di Facebook, una cosa che mi sa totalmente di SPAM gratuito. Tuttavia comunque si sente spesso parlare anche di gente che usa il social network di Facebook solo per contattare amici lontani o per lavoro, strumenti che comunque sono utili.

Il funzionamento di Facebook prevede che si possa visitare il profilo di un utente solo se il contatto accetta l’amicizia oppure rende il proprio profilo visibile a tutta la comunita’. Ed invece la curiosita’ dell’uomo e’ tanta che sono state create delle procudure “ad hoc” per vedere tutti gli album e le foto contenute dei profili di utenti iscritti a Facebook, anche se non sono nostri amici. Questo e’ un hack che viola tremendamente i diritti di privacy e credo che Facebook sia il primo che dovrebbe annullare questi “bug” per ridare credibilita’ al network e sicurezza agli utenti.

D’altronde poi a cosa serve capire come spiare facebook e vedere i profili non amici? Perche’ farsi i fatti degli altri? Perche’ vedere foto non nostre magari di nostri ex che hanno un nuovo amore con il fine di stare magari ancora peggio?

Link Sponsorizzati

Spiare profilo non Amico da Contatto Fake

Non vi ho convinti abbastanza? Volete proprio provare a vedere foto di profili non amici di Facebook? Eccovi serviti, seguite alla lettera il seguente procedimento ed in pochi click di mouse sarete in grado di vedere tutti gli album e le foto presenti in Facebook.

Per vedere un profilo Facebook di un non amico c’e’ un’unica possibilita’ che e’ anche la piu’ ovvia: chiedergli l’amicizia. A volte si vuole vedere il diario Facebook senza avere l’amicizia di una persona che ci piace per capire cosa fa e conoscerla meglio tramite quello che posta, altre volte per capire quali sono i movimenti del proprio ex partner. Beh, se c’e’ la possibilita’ di chiedere l’amicizia, la cosa che dovresti fare e’ aprire il profilo del diretto interessato, cliccare su Aggiungi Amico ed aspettare che la richiesta venga accettata.

Se hai gia’ provato ad inviare la richiesta e non e’ stata accettata (o non vuoi proprio inviarla per restare anonimo) quello che puoi fare e’ semplicemente creare un account Facebook fake che possa essere accettato dal contatto. Come fare per essere sicuro che la richiesta di amicizia venga accettata nonostante il profilo sia falso? Beh, quello che potresti fare e’ sbirciare tra le foto pubbliche della persona Facebook non amica e vedere quali sono i mi piace. Scegli un contatto tra quelli mettono piu’ mi piace e crea un ‘profilo bis’ dello stesso. Nella scelta del profilo fake da duplicare, molto meglio scegliere una persona che ha molte foto pubbliche che possono essere salvate ed inserite nel profilo falso che si va ad aprire su Facebook.

Per creare un nuovo profilo Facebook puoi far riferimento a questo articolo che ho scritto appositamente. Chiaramente per avere un secondo profilo ti servira’ necessariamente disporre di un indirizzo di posta elettronica alternativo: ti consiglio di crearlo gratuitamente tramite Gmail (ecco la guida) o altri servizi simili.

Una volta che il contatto fake e’ creato, prima di mandare l’amicizia cerca di avere prima di tutto qualche amico, meglio se amico in comune al profilo non amico da aggiungere. Dopo aver raggiunto una modica cifra di amicizie (un cento amici non dovrebbero destare sospetti) prova a mandare l’amicizia: se sara’ accettata avrai ottenuto cio’ che desideravi e potrai vedere il profilo della persona interessata. Fai attenzione pero’ nel tempo a non condividere cose o contattare qualcuno, resta invece il piu’ invisibile possibile in modo che tu possa non essere scoperto.

Ricapitolando, gli step da seguire sono i seguenti:

  • Entra nel contatto da spiare;
  • Scegli un suo amico del quale creare un account fake;
  • Nella scelta considera i mi piace tra i due ed il fatto che il contatto da scegliere abbia diverse foto pubbliche da inserire nel nuovo profilo fake;
  • Crea il l’account Facebook fake utilizzando una diversa e-mail;
  • Manda amicizie almeno a 100 persone (meglio se amici in comune con la persona da spiare);
  • Manda l’amicizia al contatto FB non amico da spiare.

Spiare foto profilo non Amico con PictureMate

Vi dico subito che l’unica estensione funzionante e’ PictureMate e funziona con il browser Google Chrome che, dopo averla installata, da la possibilita’ di vedere e spiare le foto dei profili di Facebook, anche se questi non sono connessi alle tue amicizie.

L’addon non fa altro che fare una ricerca di tutte le foto pubbliche taggate della persona interessata, ed il gioco e’ fatto! Se vuoi anche tu spiare profilo Facebook di un non amico quello che devi fare e’ (sempre tramite Google Chrome altrimenti non e’ possibile utilizzare l’addon) andare a questo link e quando si apre la pagina cliccare sul bottone blu Aggiungi posto in alto a destra.

L’installazione prendera’ solamente qualche secondo. Al termine sara’ presente una nuova icona sulla barra in alto di Chrome. Ora quello che dovrai fare per poter spiare le foto di un profilo non amico e’ entrare nel suo profilo Facebook e cliccare sull’icona di PictureMate e quindi sul bottone verde con la scritta View photos with ads (l’altra opzione mostra le foto senza pubblicita’ ma e’ a pagamento). Arriverai ad una pagina pubblicitaria dalla quale dovrai cliccare in alto a destra su pulsante giallo Avanti e finalmente si aprira’ una pagina che contiene tutte le foto in cui la persona interessata di cui non si ha l’amicizia, e’ taggata su Facebook. PictureMate non da la possibilita’ di vedere il diario della persona interessata.

Da notare che i vari addon che nel tempo si sono alternati (tra i vari ricordo Infoplus, Facebook Photo Stalker per Firefox, Booshaka e Seegugio) non funzionano piu’: attualmente l’unica applicazione funzionante e’ PictureMate.

Link Sponsorizzati

Trackbacks & Pingbacks (1)

  1. Privacy e Sicurezza dei Profili Facebook

Leave a comment

Your email address will not be published.


*