Come Scoprire Anonimo Ask: Tutti i Metodi

Link Sponsorizzati

Sei un iscritto ed utilizzi spesso Ask.fm, il nuovo social network molto utilizzato dai ragazzi, e spesso ti capita di ricevere domande non molto belle ed in modo anonimo dagli utenti? Questo capita perchè Ask permette a chiunque sia iscritto di poter postare dei quesiti che vengono pubblicati dagli utenti in modo del tutto anonimo, anche se esistono dei modi per scoprire anonimo su Ask per riuscire davvero a risalire all’utente che si nasconde dietro l’anonimato.

Se quindi stai cercando un modo per scoprire l’anonimo Ask che ti ha fatto una domanda che reputi sia da censurare ti consiglio di prenderti cinque minuti e continuare con la lettura di questo articolo fino alla fine perchè di sicuro troverai dei metodi utili e funzionanti per raggiungere il tuo obiettivo e di sapere finalmente chi è l’anonimo di Ask che stai cercando di trovare.

Metodi funzionanti per scoprire anonimi su Ask non sono tantissimi, qui ho riportato quelli che secondo me sono i migliori e che sicuramente ti aiuteranno senz’altro a capire chi è quella persona che si nasconde dietro un account anonimo di Ask facendoti continuativamente domande anche volgari e che non rispettano in alcun modo la netiquette e quindi il rispetto reciproco tra gli utenti di internet.

Link Sponsorizzati

Scoprire anonimo Ask tramite posizione

Il metodo gratuito più efficacie per scoprire anonimo su Ask senza codice è quello di trovare la posizione dalla quale il contatto anonimo di Ask scrive la domanda. Quando un utente si collega ad internet è identificato tramite un indirizzo IP, con il quale è possibile conoscere la posizione geografica dalla quale la connessione viene effettuata.

Quindi, in parole povere, se si riuscisse a sapere l’indirizzo IP dell’utente anonimo di Ask si riuscirebbe a capire subito da dove scrive, info davvero utile al fine di capire chi è che si nasconde dietro domande da sconosciuto.

Per scoprire l’anonimo Ask, il programma da utilizzare per rintracciare l’indirizzo IP è Position Grabber realizzato dalla community Hackers Tribe. Quindi per utilizzare questo programma online come prima cosa devi andare su questo indirizzo ed autenticarti tramite Facebook cliccando su fai click qui per loggarti. Si aprirà una finestra nella quale dovrai confermare l’accesso tramite FB cliccando su Continua come ‘TUO NOME’ e successivamente dovrai cliccare su Mi piace per visualizzare finalmente il form per utilizzare Position Grabber.

Dal form che si apre quello che devi fare è semplicemente inserire il tuo nome utente e l’indirizzo di posta elettronica sul quale riceverai le e-mail con le info richieste, ossia l’indirizzo IP e la posizione dell’anonimo. Infine alla voce URL di destinazione devi inserire un indirizzo web “esca” sul quale sarà reindirizzato il contatto anonimo per scoprire la sua posizione tramite l’IP (ad esempio puoi inserire un articolo di notizie o cose simile, per far sembrare che gli stai mostrando una notizia senza secondi fini). Una volta inserito tutti i dati richiesti clicca su Registra Position Grabber: ti sarà restituito un indirizzo del formato che devi far aprire dal contatto anonimo di Ask che vuoi scoprire.

Ora torna su Ask e alla domande dell’anonimo rispondi scrivendogli ad esempio: “La mia risposta la trovi qui:…” ed alla fine gli inserisci il link generato da Position Grabber, in modo da fargli visitare la pagina esca che ti permetterà di scoprire il suo indirizzo IP. Nel momento che avrà visitato il link riceverai una mail all’indirizzo di posta che hai inserito in fase di registrazione su Position Grabber, che conterrà l’indirizzo IP del contatto che ha visitato la pagina ed un link ad una pagina che ti mostrerà una mappa con la posizione del contatto anonimo di Ask (posizione con una tolleranza approssimata entro 30 metri).

Benissimo, ora non ti resta che segnarti la via che c’è scritto sulla mappa, andare su Google Maps a questo link e cercare la via. Dalla ricerca sulle mappe di Google ti basterà cliccare con il tasto sinistro del mouse sulla posizione indicata sulla mappa di Position Grabber per conoscere la via ed il numero civico dell’anonimo.

Per scoprire chi abita a quell’indirizzo devi semplicemente andare sul sito di Pagine Bianche, scegliere la voce cerca per indirizzo, inserire l’indirizzo trovato su Position Grabber e Google Maps nell’apposito campo e cliccare su Trova. Tra i risultati con molta probabilità ci sarà il contatto anonimo che ti ha scritto la domanda su Ask.

Tieni in considerazione che questa procedura è valida solamente se il contatto anonimo Ask da scoprire visita l’url “esca” di Position Grabber quando è a casa sua, in caso contrario non si riuscirebbe a scoprire l’anonimo. Quindi cerca di rispondere quando l’anonimo possa entrare nel link quando si trova a casa sua, ad esempio la mattina presto. Inoltre può capitare che quando inserisci il link nella risposta alla domanda anonima, esso venga visitato da altri contatti Ask differenti dall’anonimo da scoprire, quindi una percentuale di errore ci potrebbe essere.

Questo metodo è chiaramente valido anche per come scoprire un anonimo su Ask da cellulare, sia utilizzando uno smartphone Android che un iPhone, tuttavia consiglio di procedere tramite computer poichè risulterebbe molto più veloce. Se comunque vuoi procedere tramite il tuo cellulare puoi farlo tranquillamente, il metodo funziona assolutamente!

Ecco un video su Youtube con la dimostrazione pratica della guida.


Scoprire Anonimo Ask con blocco se Amico

Un metodo alternativo per scoprire anonimo Ask è quello del controllo della lista amici. Questo è però un procedimento che porta ad avere una soluzione solamente quando l’anonimo che pone la domanda è un tuo amico Ask.

In pratica questa tecnica si svolge in questo modo: ti salvi tutta la lista dei tuoi amici (facendo magari degli screeshot dal tuo smartphone o dal tuo PC) in modo da poterla consultare successivamente. Ora vai sulla domanda posta dall’utente anonimo e pigia sui tre puntini per aprire il menù a finestra dalla quale dovrai selezionare Blocca un Utente e quindi confermare toccando sulla voce Si voglio bloccare questo utente per confermare il blocco.

A questo punto non devi fare altro che recarti a vedere la lista dei tuoi amici: se il contatto che hai bloccato fa parte della lista ora non lo vedrai più. Confrontando infatti la lista che in precedenza hai salvato con quella attuale, troverai un contatto mancante che sarà quindi l’autore della domanda: hai finalmente scoperto l’anonimo Ask! Purtroppo questo trucco può chiaramente funzionare solo se l’anonimo è un tuo amico, in caso contrario purtroppo non riuscirai a scoprirlo e dovrai provare metodi alternativi.

Anche questa procedura è applicabile sia tramite PC che su smartphone. Quindi se vuoi scoprire anonimo Ask su iPhone o dal tuo cellulare Android puoi utilizzare questa procedura, tenendo sempre conto del limite che la domanda anonima deve essere stata fatta da un amico Ask.

Ecco il video dimostrativo di questo metodo:


Metodi non Funzionanti o da Diffidare

Uno dei metodi che ho trovato su internet e che ho testato ma che risulta non funzionante è quello che prevede di aggiungere il codice 7FFF800402F41801 nell’url della domanda fatta dall’utente anonimo che si vuole scoprire. Bene, aggiungendo questo codice prima dell’ID dell’url della domanda anonima si viene reindirizzati ad una pagina inesistente, quindi sappiate che questo è un metodo per scoprire anonimi su Ask assolutamente non funzionante, quindi dovrete utilizzarne altri.

Per quanto rigurda gli Ask.fm tracker molto diffusi su internet per scoprire gli anonimi, io diffiderei: chiedono soldi per informazioni (come scoprire l’indirizzo IP dell’anonimo di Ask) che si possono ricavare tramite questo articolo guida. Quindi credo sia inutile pagare dei soldi per dei servizi che comunque sono perlopiù oscuri (infatti i pagamenti non si fanno via Paypal o cose simili ma tramite iscrizioni a servizi telefonici dai quali diffiderei).

Link Sponsorizzati