Riascoltare una Chiamata: App per Android

Link Sponsorizzati

come-registrare-chimata

Molte volte capita che per necessità lavorativa sia necessario registrare le ultime chiamate effettuate, per evitare di dover sempre prendere appunti, anche perché la maggior parte delle volte si è in luoghi che è impossibile poter scrivere quello che viene detto con l’interlocutore. Ecco perché esiste un metodo molto più comodo, efficace e soprattutto tecnologico. Insomma vengono spesi molte centinaia di euro per questi super cellulari, che almeno eseguano delle funzioni che ci aiutino durante la giornata.

È il caso degli smartphone con sistema operativo Android, il quale permette di registrare le vostre chiamate in formato mp3 e riascoltarle ogni volta che volete. Molto comoda come soluzione. Vediamo insieme come effettuare tutto questo. Innanzitutto dovrete scaricare l’applicazione gratuita che renderà possibile tutto questo, quindi dovrete recarvi nel Google Play Store e cercare Record my call, la quale vi permetterà di registrare sia le chiamate in entrata che quelle in uscita in pochi e semplici passaggi.

Link Sponsorizzati

Una volta terminato il download, eseguite l’applicazione, accettate tutte le condizioni che vi vengono indicate e cliccate sulla voce, activate service per registrare automaticamente le chiamate (potrete scegliere se rendere visibile o meno sul display i riferimenti al programma durante l’utilizzo). Al termine della chiamata potrete riascoltare la conversazione appena svolta, selezionando la voce unsorted (vi uscirà terminata la chiamata), qui dovrete selezionare l’ultima registrazione e cliccare su play (naturalmente potrete rinominarla in modo da sapere sempre cosa andare a cercare).

Una volta ascoltata potrete eseguire diverse operazioni (i comandi sono tutti presenti nella schermata che state utilizzando), potrete trasferire il file, rinominarlo, condividerla o cancellarla. Per il momento non esistono applicazioni simili per iPhone, se non qualcosa a pagamento ma dovrete eseguire il jailbreak (procedura che consente di utilizzare tutte le applicazioni non ufficiali), ma sempre a vostra responsabilità. Ricordatevi che comunque prima di effettuare una registrazione dovrete chiedere il consenso all’interlocutore il quale potrebbe denunciarvi alle autorità, visto che l’intera operazione non è legale se non autorizzata.

Link Sponsorizzati