Abbonati a questo sito usando RSS

Posteitaliane.it – Truffa in giro su internet





Posteitaliane.it   Truffa in giro su internet

E’ da giorni che in giro su internet vaga quasi inosservata una truffa a nome di PosteItaliane.it tra le mail di migliaia di utenti.

Vi sara’ capitato magari di trovare una mail con oggetto Accredito temporaneamente bloccato che, con inganno, ti invitava a dare i propri dati della poste pay per l’autenticazione degli stessi che erano risultati incongrui.

Gentile Cliente,
Abbiamo ricevuto una segnalazione di accredito di Euro 100
da UFFICIO POSTALE ROMA 172. L’accredito e’ stato temporaneamente
bloccato a causa dell’incongruenza dei suoi dati, potra’ ora verificare i suoi dati
e al ricevimento di essi, entro 48 ore
le accrediteremo la somma sul suo conto postale.

Svelata forse la truffa alla Polizia Postale, gli stessi hanno attivato subito la chiusura del sito.

Come abbiamo potuto notare nei giorni precedenti, il sito reindirizzava ad una pagina simile a quella di posteitaliane.it ed invitava ad aggiungere i propri dati di accesso di PostePay in un apposito form.

Fatto sta che il link al quale era collegato ora risponde al seguente indirizzo: http://happykorean.com./ioncube/log/ssh1/CARTEPRE/login.html ed anche ora e’ possibile notare come la pagina risulti irraggiungibile.

Vi invitiamo quindi, ad essere sempre attenti alle truffe che vagano su internet, facendo molta attenzione principalmente a:

  • Indirizzi e-mail e domini (gli stessi potrebbero essere fasulli o dei domini facilmente scambiabili con quelli veri)
  • Errori ortografici della mail (e’ spesso facile ritrovare degli errori ortografici nella descrizione della mail)
  • Fate copia ed incolla su google del testo descritto prima di utilizzare il sito stesso



Comments

3 Responses to “Posteitaliane.it – Truffa in giro su internet”
  1. carlo says:

    Oltre alla mail della Poste ho ricevuto anche quella della UBI, di seguito riportata:

    Gentile Cliente,

    Il vostro servizio Internet Banking è scaduto. Dovete rinnovarlo subito altrimenti il vostro conto verrà chiuso.

    Se volete usare questo servizio in futuro, dovete procedere subito.

    Per continuare, eseguì:
    https://www.quiubi.it

    Registratevi con il vostro conto Internet Banking e seguite i passaggi necesari.

    Vi ringraziamo,

    La direzione Online Gruppo UBI Banca 2009.

  2. blipper.it says:

    Praticamente un giorno si, uno no mi arriva una mail da posteitaliane … ormai non ci faccio nemmeno più caso

Hai commenti su Posteitaliane.it – Truffa in giro su internet ?