Come Creare una PEC a Basso Costo

Link Sponsorizzati

La posta elettronica certificata, comunemente chiamata con l’acronimo PEC, non è altro che un indirizzo di posta elettronica che permette di inviare dei documenti via e-mail che avranno lo stesso valore legale di una raccomandata con ricevuta di ritorno. Sappi che è un servizio a pagamento e che quindi per creare una PEC dovrai pagare un corrispettivo annuo (a meno di eventuali PEC in prova gratuita per pochi mesi). I prezzi variano ovviamente a seconda dei provider scelti e dei servizi offerti dallo stesso.

Grazie a questo sistema innovativo che ormai è già attivo da qualche anno, potrai evitare lunghissime e noiosissime file all’ufficio postale necessarie ogni qual volta necessiterai di mandare una raccomandata A/R in posta. Grazie ad un indirizzo PEC potrai quindi comunicare con la pubblica amministrazione o con tutte le aziende che dispongono anch’esse di un indirizzo di posta elettronica certificata, comodamente da casa tua, inviando semplicemente una e-mail con un clic del mouse.

Ma come creare una casella di posta elettronica certificata, è complicato? La risposta a questa domande è sicuramente negativa ed in questo articolo ti guiderò passo dopo passo affinché tu abbia tutte le informazioni necessarie per aprire ed utilizzare la tua PEC personale. Per creare una PEC è necessario scegliere uno trai i vari portali che offrono questo servizio. Esistono diversi siti internet per creare una posta elettronica certificata, scegli quello che più fa al caso tuo in base ai prezzi proposti, alle offerte più vantaggiose ed ai GB di cui hai necessità per l’archiviazione delle e-mail.

Link Sponsorizzati

Classifica PEC Migliori

Tra i portali che offrono la possibilità di aprire una casella PEC ecco la tabella seguente che mostra la classifica che ho stilato in base a prezzi e servizi offerti. Sicuramente questa tabella potrà essere utilizzata come guida alla scelta della giusta PEC e per ogni servizio successivamente ho descritto tutti i dettagli delle offerte previste.

Posto 1 2 3 4 5 6
PEC Aruba Dagmaweb Poste Italiane ServerPlan Libero Register
Prezzo 5.00€ + IVA
5.50€ + IVA 5.50€ + IVA 6.00€ + IVA 25.00€ + IVA 24,96€ + IVA
Spazio disponibile 1 GB 1 GB 100 MB 1 GB Illimitato 2 GB
Dimensione Max E-mail 100MB 100MB N/A 50MB 25MB 30MB
Note Rinnovi
6.00€ + IVA
/ / / / Primi 6 mesi
GRATIS
Dettagli Link Link Link Link Link Link

Creare PEC su Aruba

Per creare un indirizzo di posta elettronica certificata su Aruba non dovrai far altro che recarti sul sito ufficiale di Aruba a questo link e cliccare sulla voce Posta Certificata nell’elenco del menu a sinistra e successivamente dal menu a tendina scegliere la voce Acquista.

A questo punto si aprirà una pagina dove potrai scegliere tra le tre offerte PEC proposte, quella che più soddisfa le tue esigenze. Fai quindi la tua scelta in base a quello che effettivamente ti serve e non appena avrai deciso tra le PEC di Aruba Standard, Premium e Pro clicca sulla pulsante rosso Aggiungi al Carrello che si trova sotto il pacchetto scelto.

pacchetti pec Aruba

Se sei davvero soddisfatto del pacchetto che hai selezionato devi acquistarlo e per procedere devi cliccare sulla voce Procedi con l’ordine nel popup che si apre. A questo punto si aprirà una pagina dove ci sarà un riassunto di tutto quello che stai per acquistare (quindi tipologia di PEC scelta e tutti i servizi correlati) ed il totale che dovrai pagare. Qui potrai anche selezionare l’acquisto per piu’ anni, ti basterà cliccare sulla durata (puoi acquistarla per una durata di massimo 5 anni che ovviamente potrai estendere alla scadenza).

Continua cliccando sul tasto verde Procedi con l’ordine ed arriverai quindi ad una pagina dove ci sono due piccole schermate: la prima serve ad inserire username e password per il l’accesso al sito (qualora tu fossi già registrato al sito) mentre la seconda ti permette di registrarti, se ancora non lo sei. Quindi in caso tu sia già un utente Aruba ti basterà fare il login tramite nome utente e password, in caso contrario dovrai cliccare sul pulsante Registrati per effettuare l’iscrizione al portale ed inserire quindi tutti i dati richiesti da Aruba per l’iscrizione.

Successivamente per procedere con la registrazione dell’email certificata, dovrai inserire l’indirizzo e-mail PEC e la password che utilizzerai in futuro per accedere. Chiaramente se l’indirizzo PEC che inserisci è già stato registrato da terzi dovrai necessariamente sceglierne un altro per procedere.

Infine, dopo aver accettato le clausole contrattuali, non ti resterà che scegliere la modalità di pagamento che preferisci: puoi pagare con un conto Paypal, con carta di credito, tramite bollettino postale o bonifico bancario. Appena terminerai la procedura di acquisto, ti saranno spedite alcune e-mail all’indirizzo di posta utilizzato per la registrazione ad Aruba, dove troverai tutti i dati di accesso alla tua nuova casella e-mail di Posta Elettronica Certificata. Per attivare definitivamente la PEC Aruba comunque dovrai necessariamente compilare ed inviare ad Aruba il modulo di richiesta PEC, facendo l’upload dal sito o inviandolo via Fax al numero 0575/862200.

Creare PEC su Dagmaweb

Un altro ottimo servizio disponibile ad un buon prezzo per la creazione di una casella PEC è sicuramente Dagmaweb. Infatti il portale di hosting, in collaborazione con Certificalatuapec, offre la possibilità di creare una casella di posta elettronica certificata alla modica cifra di 5,50 euro + Iva, con 1 Giga di spazio disponibile. Il prezzo è davvero concorrenziale se si pensa che la PEC piu’ economica di Aruba, che costa 5 euro l’anno, per il rinnovo prevede un prezzo di 6 euro.

apri pec dagmaweb

Se vuoi attivare una PEC su Dagmaweb ti basterà andare in questa pagina e cliccare sul bottone verde Acquista la tua casella PEC. Arriverai nella pagina di completamento dell’ordine, dalla quale potrai scegliere il nome della PEC (che sarà del tipo tuonome [at] certificalatuapec [dot] it) e scegliere tutte le impostazioni che vorrai aggiungere alla PEC base, come ad esempio l’aggiunta di spazio o l’acquisto per piu’ anni. Disponibile anche la funzione di multiutenza in caso di azienda alla quale serve l’accesso a piu’ utenze senza dover fornire i dati di accesso della PEC principale.

Una volta compilato ed inserito tutto quello che serve, per proseguire clicca a destra sul bottone verde Continua, quindi inserisci tutti i tuoi dati nella pagina successiva ed infine scegli la modalità di pagamento tra Paypal o Bonifico e quindi clicca sul pulsante verde con la voce Cassa posto in fondo alla pagina. Dovrai quindi procedere effettivamente con il pagamento prima che il tuo ordine venga processato da Dagmaweb. Dopo aver pagato, dovrai necessariamente compilare il ‘Modulo di richiesta PEC’ ed inviarlo via FAX al numero 0776.364429, allegando anche una copia di un documento di identità. Dopo che il tutto è stato inviato e lo staff Dagmaweb controllerà che sia tutto in regola, riceverai una mail di conferma dell’avvenuta attivazione e potrai cominciare ad utilizzare la PEC.

Creare PEC con Poste Italiane

Se preferisci creare una PEC su Poste Italiane devi prima di tutto creare un account sul sito internet ufficiale delle Poste inserendo tutti i tuoi dati richiesti in questo link. Dopo aver effettuato correttamente la registrazione sul sito ed esserti loggato, passa quindi alla pagina riguardante l’acquisto della PEC di Poste Italiane raggiungibile da questo link; da qui dovrai cliccare sulla voce Acquista nuova PEC.

acquista nuova PEC su Poste

Ora si aprirà la pagina di informativa sul trattamento dei dati personali, clicca quindi in basso sul tasto Continua per accettare e continuare. Arriverai finalmente nella pagina nella quale dovrai inserire i dati pertinenti alla PEC che ti verranno richiesti, quindi un tuo indirizzo email per comunicazioni, l’email vera e propria della tua nuova PEC (che sarà in formato tuonomescelto@postecert.it) ed una password (minimo 8, massimo 16 caratteri; dovrà contenere almeno un numero, una lettera minuscola ed una maiuscola); clicca quindi in basso su Continua per proseguire con la registrazione della PEC. Successivamente dovrai accettare il contratto della PEC ed il trattamento dei dati a tutela della privacy, quindi clicca in basso ancora una volta su Continua per procedere.

Nella pagina successiva dovrai scegliere quindi metodo di pagamento che preferisci tra Carta di Credito, Conto BancoPosta Online (se ne sei titolare) o Carta Postepay (se ne sei titolare). A questo punto stampa il contratto che riceverai, firmalo ed invialo per fax al numero 06 54922017, con allegata anche la fotocopia di un tuo documento d’identità. Appena Poste Italiane verificherà i dati che hai inviato, ti manderà una comunicazione di attivazione del servizio, e da quel momento in poi portai incominciare ad utilizzare la tua posta elettronica certificata.

Creare PEC su ServerPlan

Creare un indirizzo di posta certificato su ServerPlan ha invece un costo che parte da 9euro + iva all’anno, con spazio disponibile di 1 Giga e massima dimensione di un messaggio di posta elettronica inviato di 50MB. L’indirizzo sarà del tipo tuonome [at] messaggipec [dot] it oppure puoi scegliere di registrare un tuo dominio certificato ed associare una PEC ad esso. In quest’ultimo caso la PEC avrà il costo di 6 euro + IVA, pero’ dovrai acquistare anche il dominio, con un costo che si aggira attorno alle 15 euro a seconda dell’estensione del dominio che scegli.

Se vuoi creare una PEC su ServerPlan potrai farlo da questa pagina: inserisci il nome che vuoi per la tua email certificata e quindi clicca su Ordina.

crea pec su serverplan

Arriverai alla pagina di accesso al sito, se non hai ancora un account su ServerPlan dovrai cliccare su Registrati ed inserisci tutti i dati richiesti. Dopo aver completato la registrazione e confermato l’acquisto della PEC scelta, non ti resta che effettuare il pagamento: ne sono supportati diversi, puoi pagare con carta di credito, Paypal, tramite bollettino postale o bonifico. L’ultimo passo sarà quello di inviare copia di un documento di identità ed il modulo richiesto per l’attivazione della PEC, compilato e firmato, via fax al numero 077/6392465 oppure via posta elettronica all’indirizzo pec [at] serverplan [dot] com. L’attivazione verrà fatta entro 24 dall’invio di tutta la documentazione richiesta.

Creare PEC su Libero

La casella PEC di Libero è sicuramente una delle piu’ affidabili in circolazione. Tuttavia, nonostante offra delle condizioni invidiabili come lo spazio illimitato per la ricezione dei messaggi, il prezzo non è molto concorrenziale rispetto agli altri piu’ economici. Infatti la PEC di Libero ha un costo di 25 euro + IVA all’anno.

Se hai intenzione di aprire una PEC Libero la prima cosa da fare sarà creare un account sul sito. Vai quindi alla pagina di registrazione da qui, scegli l’account gratuito LiberoMail e quindi clicca sul bottone verde con la voce Registra un Account Mail. Nella pagina successiva non dovrai far altro che inserire tutti i dati richiesti ed infine cliccare in fondo alla pagina su Registrati.

crea libero account

Adesso che hai creato un account su Libero, per creare un indirizzo PEC ti basterà andare da qui nella pagina di registrazione di una posta certificata e cliccare sul bottone blu Attiva Subito.

crea libero pec

A questo punto dovrai inserire i dati di accesso del tuo account Libero e loggarti: si aprirà una pagina di registrazione della casella PEC, nella quale dovrai inserire il ‘PEC id’ e l’email certificata sarà appunto del tipo ‘tuopecid [at] pec [dot] libero [dot] it’. Clicca quindi su Prosegui, inserisci tutti i dati richiesti e clicca su Avanti. Alla fine arriverai alla pagina di pagamento, i metodi disponibili sono con carta di credito o Paypal. Dopo che avrai pagato dovrai stampare, compilare e firmare il modulo di validazione ed inviarlo via mail all’indirizzo ‘pec [at] pec [dot] libero [dot] it’ assieme ad una copia di un tuo documento valido di identità. Tuttavia questa sarà solo una formalità: la PEC Libero funziona da subito, infatti dopo aver effettuato il pagamento è possibile inviare e ricevere e-mail.

Creare PEC su Register

Attualmente uno dei pochi servizi ti permette di creare una PEC gratis è Register; tuttavia la durata dell’offerta (PEC Agile) è gratuita per i primi 6 mesi, oltre i quali, senza impegno, sarà richiesto il pagamento totale degli ulteriori dodici mesi per continuare ad usufruire il servizio. Il totale da pagare per una PEC Agile, dopo il periodo di prova, sarà quindi di circa 25 euro (IVA esclusa), per avere 2GB di spazio mail e possibilità di invio allegati fino a 30mb a massimo 300 email destinatarie contemporaneamente. L’altro pacchetto di Register, PEC Unica, differisce dall’Agile perchè offre invece 3GB a circa 34 euro oppure 5GB a circa 59 euro annuali (sempre IVA esclusa).

Se quindi hai scelto di creare una PEC su Register quello che dovrai fare sarà semplicemente aprire questo link e scegliere quale dei prodotti PEC acquistare, cliccando sul relativo bottone blu Procedi. Si aprirà a questo punto la pagina di riepilogo dove ti verrà mostrato cosa stai per acquistare (nel caso della PEC Agile, come detto, sarà gratis per 6 mesi), clicca quindi ancora su Procedi per arrivare alla pagina di iscrizione a Register. Una volta che avrai inserito tutti i dati e completato l’iscrizione, finalmente arriverai alla pagina di registrazione della PEC: inserisci quindi l’indirizzo email che vuoi registrare come posta certificata e clicca su Attiva: se l’indirizzo che hai inserito non è stato acquistato da nessuno in passato la registrazione proseguirà correttamente.

Dopo aver effettuato il pagamento, non ti resterà che attivare la PEC inviando il modulo di richiesta di attivazione compilato che Register richiede per la convalida. Inoltre con l’invio del modulo, che sarà fatto direttamente dal pannello utente del sito, dovrà essere inviata una copia scansionata di un documento con firma visibile nella pagina. La PEC viene attivata solitamente entro 24 ore, dopo che lo staff di Register avrà contrattato e validato i documenti inviati per la conferma dell’attivazione.

Altre PEC Economiche

Un’altra ottima soluzione PEC può essere quella che offre SpazioPEC. Infatti per una casella di posta certificata con spazio di 1 Giga e possibilità di invio e-mail fino ad un massimo di 50MB, il costo annuale è di 9,90 euro (IVA esclusa) e, se si sceglie il pacchetto per 3 anni, il primo anno di PEC è gratis! Se è questa l’offerta che stavi cercando allora non ti resta che andare qui e scegliere il pacchetto che desideri acquistare.

Tra gli atri servizi economici per creare PEC, assolutamente da citare è Synoptica che, in collaborazione proprio con Aruba, offre la possibilità di creare degli indirizzi di posta elettronica certificata con domini dedicati esclusivamente ai professionisti del settore ingegneria, settore medico, degli avvocati, degli architetti e dei biologi. Altri domini di PEC Synoptica disponibili sono Flexypec (dedicata ad enti, società ed associazioni) e Altapec (dedicata ai privati). Il costo di qualsiasi PEC di Synoptica è di 10 € + IVA, con spazio di casella di posta di 1 GB e massimale per la dimensione di email inviata (testo e allegati) di 50MB.

Un altro servizio da citare per quanto riguarda le PEC gratis è sicuramente Legalmail. Infatti tra le sue offerte di posta certificata è disponibile la prova gratuita per sei mesi di uno dei pacchetti, che prevede la PEC con 2GB di spazio della casella e 6GB per l’archivio. Al rinnovo di questa offerta, la PEC avrà un costo di 39€ + iva. Il pacchetto PEC di Legalmail piu’ economico invece prevede invece 2GB di spazio e 2GB per l’archvio, al prezzo di 25€ + iva all’anno (questo pacchetto pero’ non puo’ essere attivato in prova). Per quanto riguarda l’invio di e-mail, il massimale supportato è di 25MB.

Poste-Certificate offre invece la possibilità di creare una PEC ad un prezzo di 20.45 € + IVA, tuttavia è richiesto l’acquisto per minimo due anni. Sconti per chi acquista la PEC per tre (16,39 € + IVA anno) o cinque anni (11,00 € + IVA all’anno). Poste-Certificate dispone di caselle PEC con 1 GB di spazio disponibile e di invio massimo di allegati fino a 30MB.

Infine cito Lextel che offre un canone di due anni al costo di 25 euro + IVA (quindi 12,50 € + IVA all’anno) con 1 GB di spazio di casella e dimensione massima di email da inviare di 25MB ed Intred che permette di creare una PEC con spazio 2GB e al costo di 9€ + IVA (+ 8€ + IVA attivazione). Intred richiede pero’ un acquisto minimo triennale per questo pacchetto, che è quello piu’ economico che vende.

Link Sponsorizzati