Come Velocizzare Mozilla Firefox


Come Velocizzare Mozilla Firefox

Dopo il raggiungimento del miliardo di download, Mozilla Firefox si appresta a vivere un momento di grande crescita in termini di utenti che potrebbero utilizzare il browser. Migliore per sicurezza ed affidabilita’, Firefox pecca in velocita‘, in modo particolare nelle ultime versioni del browser. Dunque per continuare ad usarlo in modo ottimale e veloce abbiamo bisogno di alcuni accorgimenti da introdurre per velocizzarlo.

I metodi per avere un Mozilla Firefox piu’ veloce sono diversi, questa mini-guida cerchera’ di elencare i migliori accorgimenti per avere un browser piu’ performante aumentando la velocita’ generale di uso del browser.

1 – Limite larghezza banda Windows a zero

Come prima impostazione da modificare segnaliamo il limitare la larghezza di banda di Windows a zero. Non e’ un’impostazione di Firefox ma puo’ comunque essere utile per ottenere un browser piu’ fluido.

Windows di default si riserva il 20% di banda. Possiamo recuperare questo 20% impostandolo ad un valore prossimo allo zero con seguendo la questa procedura:

Da Esegui (Start–> Esegui) scriviamo gpedit.msc e clicchiamo su OK. Si aprira’ una finestra di Criterio Gruppo;
Selezioniamo Confugurazione computer–>Modelli amministrativi–>Rete–>Unità di pianificazione pacchetti QoS;
Nella scheda selezionata, fare doppio click su Limita larghezza di banda riservabile;
Dalla scheda che si e’ appena aperta selezionare Attivata e impostare il Limite larghezza di banda (%) a zero.

2 – Usare una versione ottimizzata di Firefox

Sarebbe utile usare una versione ottimizzata di Firefox. Per gli utenti Windows e’ possibile scaricare Firefox 3.5.1 mentre per Linux e’ possibile usare Swiftfox

3 – Minimizzare l’uso

E’ molto utile minimizzare l’utilizzo dell’applicazione che viene appesantita dai vari temi ed estensioni. Per prima cosa impostiamo come HomePage del browser una pagina bianca inserendo about:blank. Minimizzare l’uso di Plugins e temi. Per impedire la visualizzaazione di annunci pubblicitari e Flash possiamo usare i plugin Adblock Plus e Flashblock

4 – Ottimizzare le opzioni di Download

Ogni opzione di Firefox potrebbe portare dei vantaggi in termini di velocita’ del browser. Per ottimizzare al meglio le opzioni di download dobbiamo procedere nel seguente modo:
Nella barra delle applicazioni andiamo su Strumenti–>Opzioni. Nella scheda Principale scegliamo l’opzione di chiudere la finestra dei download quando essi sono completati (Chiudila quando tutti i download sono completati). Sarebbe utile anche scegliere una cartella dove saranno salvati tutti i file scaricati (di default Firefox imposta il Desktop). Inoltre nella scheda Privacy deselezionare la casella Ricorda i file scaricati potrebbe portare dei vantaggi.

5 – Aprire i file separatamente e non in Firefox

In generale qualsiasi file si tratti e’ sempre meglio aprirlo col il programma predefinito e non dentro il browser stesso.
Dunque sempre dalla barra delle applicazioni andiamo in Strumenti–>Opzioni–>Applicazioni.
Per i file PDF scegliamo il nostro programma con il quale apriamo di solito questo tipo di file (es. Adobe Acrobat). Per gli archivi come zip, rar o altri possiamo scegliere di aprirli ad esempio con il WinRar.
Per tutti gli altri file dunque e’ sempre meglio impostare un programma predefinito che sia esterno a Firefox per limitare il suo lavoro.

6 – Incrementare la cache

Incrementare la cache delle pagine offline porta dei vantaggi: se volessimo aprire una stessa pagina dopo pochi che l’avevamo ciusa pochi minuti prima, essa, essendo salvata nella cache del browser verra’ caricata piu’ velocemente.
Per aumentare la cache di Firefox andiamo in Strumenti–>Opzioni–>Avanzate–>Rete e sotto Memorizzazione dati non in linea alziamo il valore a 150 MB.

7 – Diminuire la cronologia

Firefox di default imposta a 90 i giorni di conservazione della cronologia, tempo che tuttavia e’ inutile (3 mesi) e occupa spazio e memoria del browser. Dunque per diminuire i giorni di conservazione della cronologia in Firefox andiamo in Strumenti–>Opzioni–>Privacy e inseriamo il valore 15 (giorni) affianco alla voce Conserva la cronologia per almeno {valore} giorni.

8 – Altre Impostazioni

Ora andiamo a modificare altre impostazioni sempre con l’intendo di velocizzare il nostro Mozilla Firefox. Andiamo in Strumenti–>Opzioni–>Avanzate–>Generale. In Accessibilita’ spuntare la voce Cerca nel testo quando si digita qualcosa, questo per diminuire il tempo ogni qual volta si effettua una ricerca nelle pagine aperte dal browser, infatti senza selezionare ogni volta dalla barra degli indirizzi Modifica–>Trova bastera’ scrivere la parola da cercare e Firefox attivera’ la ricerca rapida in automatico. In Navigazione disattivare le opzioni Utilizza lo scorrimento continuo e Controllo ortografico durante la digitazione se non strettamente necessarie. In Impostazioni predefinite disattivando l’opzione di controllare all’avvio se Firefox e’ il browser predefinito porta a dei vantaggi di velocita’ nei tempi di apertura del programma.
Inoltre rimuovere i motori di ricerca inutilizzati di fianco alla barra degli indirizzi porta dei vantaggi alleggereando (anche se di poco) i contenuti del browser. Dunque cliccare sull’icona del browser predefinito e nella finestra a tendina che si apre selezionare Gestione motori di ricerca… e nella scheda che si apre selezionare i browser da rimuovere e cliccare su Rimuovi. Meno contenuti avremo piu’ leggero e quindi piu’ veloce sara’ Firefox.

9 – Eliminare i Segnalibri Inutilizzati

Come ogni applicazione superflua, anche i segnalibri rotti o inutilizzati dovrebbero essere cancellati per far “respirare” il browser da monnezza inutile. Per rimuovere velocemente i segnalibri inutilizzati e’ possibile utilizzare CheckPlaces che poi dovra’ essere rimosso una volta effettuata la pulizia ;).

10 – Utilizzare l’add-on FasterFox

Mozilla Firefox sta diventando il browser piu’ utilizzato al mondo anche perche’ e’ personalizzabile grazie ai componenti aggiuntivi che la comunita’ sviluppa in continuazione. E’ stato creato anche un plugin per aumentare la velocita’ del browser, per maggiori dettagli vai su FasterFox. Questo plugin permette di scegliere tra 4 settaggi di Firefox differenti per poi darci la possibilita’ di scegliere la piu’ efficiente. Da provare anche l’addon Tweak Network che permette l’uso di Mozilla Firefox in Profilo Default e Profilo Power.

11 – Configurazione avanzata di Mozilla Firefox

Modificando i seguenti parametri si potrebbe registrare un notevole aumento di velocita’.
Nella barra degli indirizzi scrivere about:config e confermare quando ci viene chiesta conferma su Faro’ attenzione, prometto;
Si aprira’ una finestra con tutte le variabili di configurazione del browser. Di fianco alla scritta filtro andremo a digitare le variabili che vogliamo modificare;

11A – Impostazioni Avanzate Browser

Cerchiamo le variabili qui sotto e modifichiamo le impostazioni facendo doppio click sulla stringa:

accessibility.typeaheadfind.enablesound [Booleano]: Impostare il valore su Falso per evitare quel fastidioso suono di avviso quando una ricerca non va a buon fine;
alerts.totalOpenTime [Intero]: Ridurre da 4000 a 2000 (2 secondi) il tempo di avviso di un Donwload Completo;
browser.bookmarks.max_backups [Intero]: Ridurre da 2 a 5 il numero di backup dei bookmark per aumentare la velocita’ di chiusura del browser;
browser.cache.disk.parent_directory [Stringa]: Inserisci un percorso diverso da quello dove risiede Windows per salvare la cache di Firefox;
browser.download.manager.openDelay [Intero]: Non aprire la finestra dei Download per veloci download. Impostare su 2000 (2 secondi);
browser.sessionstore.max_tabs_undo [Intero]: Ridurre il massimo numero di schede chiuse di recente da annullare da 10 a 4;
browser.sessionstore.max_windows_undo [Intero]: Ridurre il massimo numero di finestre chiuse di recente da annullare da 3 a 1;
browser.tabs.closeWindowWithLastTab [Booleano]: Settare su Falso per non far chiudere il browser Firefox quando si chiude l’ultima scheda aperta;
browser.urlbar.maxRichResults [Intero]: Ridurre il numero massimo di risultati nella barra principale da 12 a 6;
dom.popup_maximum [Intero]: Riduci il numero massimo di popup da 20 a 0;
security.dialog_enable_delay [Intero]: Impostare a 1000 (1 secondo) il tempo di attesa per installare una nuova estensione in Firefox.

11B – Impostazioni Avanzate Rete

Le seguenti modifiche di impostazione di Firefox sono raccomandate ad utenti che hanno una connessione di almeno 2Mbps.

network.dnsCacheEntries [Intero]: Aumenta il numero di DNS entranti da 20 a 512.
network.dnsCacheExpiration [Intero]: Increase number of seconds DNS entries are cached from default 60 to 3600.
network.dns.disableIPv6 [Booleano]: Disabibila IPv6 se il tuo ISP non lo supporta (di solito non e’ supportato).
network.http.max-connections [Intero]: Aumenta il numero massimo di connessioni simultanee a 96.
network.http.max-connections-per-server [Intero]: Aumenta il numero massimo di connessioni per server da 14 a 24.
network.http.max-persistent-connections-per-server [Intero]: Aumenta il numero massimo di connessioni persistenti sul server da 6 a 12.
network.http.pipelining [Booleano]: Impostare su True per abilitare l’HTTP Pipelining.
network.http.pipelining.maxrequests [Intero]: Aumenta il valore massimo di richieste HTTP Pipelining da 4 a 8.

Questa e’ solo una mini guida per aumentare le prestazione di Mozilla Firefox in termini di velocita’. Facci sapere se hai avuto dei miglioramenti dopo aver seguito questo mini-tutorial e se hai qualche altro accorgimento da segnalarci fallo pure ;).

Via makeuseof



2 Responses to “Come Velocizzare Mozilla Firefox”

  1. Naviga più Veloce Senza Immagini

    [...] chi usa Firefox, proprio pochi giorni fa abbiamo parlato della possibilita’ di aumentare la velocita’ del browser modificando alcune impostazione di Windows e di Firefox [...]

  2. Famba

    Complimenti! Questa guida è ben dettagliata e realizzata correttamente, i risultati si sono vista dal primo riavvio =)

Leave a Reply