Come Cancellare un Messaggio inviato su WhatsApp

Link Sponsorizzati

Sicuramente, conosci ed usi WhatsApp, come miliardi di utenti  in tutto il mondo. Come tutti, ti diverti  a condividere foto, video, a scambiare messaggi, il tutto gratuitamente: basta un account ed una connessione internet. Praticamente in tempo reale puoi controllare se il messaggio è stato recapito e se il destinatario lo ha letto. Proprio la velocità di questa applicazione, la rende così popolare e così diffusa. Attenzione, però: la velocità spesso fa commettere errori ai quali a volte non si può rimediare.

Anche a te sarà capitato di inviare una foto compromettente al tuo capo, o ad un genitore per sbaglio, oppure, di aver mandato un messaggio che  parla male di qualcuno proprio a quel qualcuno. Magari, stai litigando con la tua ragazza e d’impulso, le scrivi le cose peggiori, salvo poi pentirti un istante dopo. Vorresti poter tornare indietro, e cancellare un messaggio inviato su WhatsApp, ma, attenzione, questa opportunità non sempre questo è possibile.

Nella maggior parte dei casi, infatti, nel lasso di tempo che tu impieghi per renderti conto dell’errore, o per pentirti di aver mandato quel messaggio così crudele, il messaggio è stato già recapitato al destinatario, è stato già letto ed ha scatenato il putiferio che volevi evitare. Fai quindi sempre attenzione a quello che scrivi, controlla sempre a chi lo stai scrivendo e tieni a freno il dito un attimo in più del necessario. Non farti prendere dalla disperazione, però: ci sono dei casi in cui è possibile riparare al danno, prima che sia troppo tardi. Dunque come cancellare un messaggio inviato su WhatsApp? Vediamo nel dettaglio quando é realmente possibile.

Link Sponsorizzati

Quando è possibile cancellare i messaggi inviati su WhatsApp

Saprai bene che accanto al messaggio inviato compaiono dei simboli, che monitorano il cammino del messaggio. Se, dopo aver premuto il tasto invio, accanto al messaggio di cui ti sei pentito c’é ancora l’icona dell’orologio sei particolarmente fortunato. Quel simbolo, infatti, indica che ci sono problemi di connessione internet o di server WhatsApp, e quindi il messaggio non é stato ancora recapitato al destinatario poiché non é neanche passato tramite il servizio WhatsApp. In questo caso, può il messaggio inviato può essere cancellato, senza che il destinatario ne sappia nulla. Devi essere veloce, però: devi premere sul messaggio per selezionarlo e quindi cancellarlo, facendo tap sul cestino e confermando l’eliminazione dello stesso. Cosi facendo il messaggio inviato e cancellato su WhatsApp non arriverà mai a destinazione.

cancellare messaggio inviato whatsapp

Se accanto al messaggio invece compare la singola spunta, significa che è arrivato sui server di WhatsApp ma ancora non é arrivato al destinatario, il quale probabilmente é fuori copertura. In questo caso, per fare in modo che quel messaggio non arrivi mai a destinazione e quindi che chi lo deve ricevere non abbia mai la possibilità di leggerlo, hai una sola opportunità: devi bloccare il tuo contatto per almeno trenta giorni. I messaggi inviati, infatti, vengono conservati su WhatsApp per trenta giorni, trascorso tale termine vengono tutti cancellati dal server. Per cui, se il messaggio che hai inviato è davvero grave e non vuoi che arrivi a destinazione, puoi bloccare il contatto, e lasciarlo bloccato per almeno trenta giorni.

Però valuta bene: se blocchi un contatto, non potrai più mandargli messaggi, o chiamarlo su WhatsApp per tutto il periodo che deciderai di tenerlo bloccato. Probabilmente, questo comportamento peggiorerà le cose, soprattutto se non avrai pronta una spiegazione accettabile per giustificare questa scelta.

Viceversa, se accanto al messaggio compaiono le doppie spunte significa che esso é stato già ricevuto e se addirittura ci sono le spunte blu significa che è stato già letto. Ormai è troppo tardi, il messaggio non si potrà più richiamare: ti resta la fuga o fare appello alla tua fantasia per cavartela e dare una concreta giustificazione ad esso!

Novità in arrivo sui Messaggi Inviati da Cancellare

C’è però una notizia dell’ultima ora, che farà particolarmente piacere ai pentiti del messaggio. Proprio in queste ore, infatti, è stato reso noto che WhatsApp consentirà di cancellare i messaggi inviati per sbaglio, o che comunque non vogliamo far arrivare. Questa funzione aggiuntiva (nominata WhatsApp revoke) é ancora in fase sperimentale, quindi ancora non disponibile in nessuna versione ufficiale di WhatsApp disponibile negli store. La funzione infatti é attualmente presente solo in alcune versione beta e disponibile solo a sviluppatori e tester.

E’ una opzione dei messaggi della chat che farà sicuramente la gioia di tanti utenti. Quando sarà disponibile ti basterà selezionare il messaggio inviato, sia testo o foto o video, e ti apparirà tra le opzioni disponibili quella che permetterà di richiamare il messaggio e quindi annullare l’invio, oppure modificarlo per renderlo più accettabile.

revoke messaggio whatsapp

Tutto questo, ripetiamo, non è ancora possibile, e comunque potrà succedere sempre se e solo se il destinatario non avrà ancora letto il messaggio. Nel caso in cui la funzione diventasse definitiva, renderebbe WhatsApp una applicazione ancora più popolare ed usata.

Link Sponsorizzati