Calcola Online e Offline il tuo TFR – Trattamento di Fine Rapporto

Link Sponsorizzati

TFR sta per trattamento fine rapporto e si  riferisce a quello di lavoro di un lavoratore dipendente presso il datore di lavoro. In sostanza è la liquidazione o la buonuscita da ricevere nel momento in cui si conclude il rapporto di lavoro. Con l’articolo in questione vi rimandiamo alle migliori risorse presenti sulla Rete, ottime per calcolare il proprio TFR.

  • Calcola Online: cliccando sul link scaricherete un programmino, che risulterà di estrema utilità per calcolare il trattamento di fine rapporto in modalità off line: il suo funzionamento è semplice ed intuitivo, visto che è sufficiente modificare le cifre per calcolare il tfr direttamente dal vostro pc. Tutto avviene in Excel. Da testare!
  • Chi desiderasse contare su un un ulteriore strumento per il calcolo del TFR, lo può fare partendo da questa pagina web, mediante un valido form che vi consentirà di ottenere i dati richiesti, dopo aver inserito quelli inerenti al rapporto di lavoro.
  • Calcolo anticipazione o anticipo tfr: un portale dove, mediante un programma forse non proprio accessibile a coloro che hanno meno dimestichezza al pc, è possibile portare a termine il calcolo dianticipazione del TFR. Chi intende chiedere in  anticipo il proprio trattamento di fine rapporto può dare un’occhiata a questo sito internet. Magari con qualcuno bravo al pc, visto che non è così facile inserire i propri dati nall’interno dell’apposito modulo. A mio giudizio, il programma in questione è targettizzato su misura e destinato agli addetti ai lavori, visto che include delle voci che, almeno in linea teorica, potrebbero essere poco note ad un lavoratore. A differenza del primo caso, il calcolo (stavolta dell’anticipazione del tfr) avviene in modalità online.

Queste sono, a mio giudizio, tre valide risorse per il calcolo del TFR. Ovviamente date un occhio alla formula di calcolo del proprio TFR, onde evitare di incorrere in errori.

Link Sponsorizzati

Link Sponsorizzati