Backup della Posta Elettronica di Gmail


Backup della Posta Elettronica di Gmail

Gmail, il servizio di posta elettronica offerto dal motore di ricerca Google, e’ diventato ormai il piu’ diffuso tra gli utenti che utilizzano computer e internet per inviare e ricevere email. Daltronde un indirizzo email di posta elettronica non serve solo ad inviare e ricevere email ma e’ necessario per l’iscrizione alle varie risorse del web, dai forum, alle chat ed ai social network come Facebook.

A volte pero’ si ha la necessita’ di avere una copia di backup dell’intera casella di posta, sia della posta inviata che di quella in uscita. Questo puo’ capitare quando si vuole archiviare tutta la posta vecchia sul computer o quando ad esempio si parte, ed in treno o in aereo, non avendo la connessione ad internet, non e’ possibile in alcun modo consultare la posta Gmail. Quindi avendo un backup di tutte le email e’ possibile almeno rileggersi con calma le email ricevute e preparare delle email di risposta da inviare al momento in cui avremo nuovamente disponibile la connessione ad internet.

Gmail di per se non ha un’opzione per il backup della posta. Tuttavia e’ possibile utilizzare un programmino, chiamato appunto Gmail Backup, che creera’ una copia in locale di tutte le email presenti su Gmail. Dunque per prima cosa dobbiamo scaricare Gmail Backup da qui, al momento disponibile solo per il sistema operativo Microsoft Windows.

A questo punto controlliamo che le impostazioni di Gmail permettono al programma Gmail Backup di funzionare correttamente. Quindi dopo aver effettuato il login in Gmail e’ necessario controllare che in Gmail–> Impostazioni –> Inoltro e POP/IMAP le opzioni Accesso IMAP e Scarica tramite POP siano attive. A questo punto potremo procedere con l’installazione del programma.

Dopo aver installato Gmail Backup lanceremo il programma. Effettuare il backup dell’intera posta sara’ facilissimo grazie all’interfaccia intuitiva: basta inserire i dati di accesso di Gmail, il percorso nel quale vogliamo salvare le copie delle email ed il periodo temporale in cui le email sono state inviate o ricevute. Dopo aver compilato tutti i campi, cliccando su Backup, Gmail Backup copiera tutte le email nel percorso indicato. Le email saranno salvate singolarmente in formato .eml e potranno essere aperte con un qualsiasi programma di posta elettronica.



Leave a Reply